logo

Alzare il livello della tua comunicazione con la marketing automation

09/01/2023
Matteo Baldelli
0 comments
La semplificazione dei processi passa per la tecnologia

Per “marketing automation” si intende un insieme di processi e tecnologie volti ad automatizzare le attività di marketing, come ad esempio l’invio di email, la segmentazione dei clienti e il tracking dei lead.

L'obiettivo principale della marketing automation è quello di rendere più efficienti e mirate le attività di comunicazione aziendale, permettendo di concentrarsi sulla creazione di contenuti e sulla strategia invece che su compiti ripetitivi e manuali; automatizzare i processi promozionali, inoltre, riduce le possibilità di errore.

I vantaggi della marketing automation

  • Creare campagne email personalizzate in base ai comportamenti e alle preferenze dei destinatari; ad esempio, è possibile inviare una serie di email ai clienti che hanno abbandonato il carrello durante l'acquisto, offrendo loro sconti o altri incentivi.
  • Identificazione degli “hot lead” per assegnare loro una priorità maggiore nella strategia di marketing.
  • Gestione efficace dei lead; consente di creare pipeline di vendita, seguendo i lead dalla fase di acquisizione fino alla conversione in clienti. 

Nonostante gran parte del lavoro sia automatizzato, però, la configurazione iniziale richiede una strategia accurata: mantenere la propria comunicazione in linea con i valori aziendali è il segreto per sviluppare campagne di successo.

Prima di implementare una soluzione di marketing automation, però, bisogna stabilire il giusto budget da dedicare ai processi comunicativi.

Dedicare una parte del proprio capitale alla comunicazione garantisce un ritorno economico importante sul lungo periodo, ne abbiamo parlato in questo articolo nel caso fossi interessato.

Ma vediamo, nello specifico, ciò che serve per automatizzare il tuo marketing con un esempio.

Un esempio di marketing automation

Per automatizzare i tuoi processi di marketing ti occorre anzitutto una piattaforma.

Sul mercato ne esistono diverse, ognuna con differenti costi e funzionalità, sta a te scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Attraverso una piattaforma di marketing automation potrai gestire pressoché tutti le fasi della tua promozione, collegandole tra loro attraverso dei “workflow”.

I workflow sono flussi di azioni programmate e concatenate che si attivano nel momento in cui un contatto del tuo database (se non hai ancora un database, leggi come costruirne uno qui) esegue una determinata azione.

L’azione che dà il via al workflow, in gergo, viene chiamata “trigger” (dall’inglese “grilletto” o “innesco”).

Un trigger, ad esempio, potrebbe essere il click sul pulsante “Invia” presente nella form “Contatti” del tuo sito web.

Dopo che un utente l’ha compilata inserendo i propri dati e aver cliccato “Invia”, attraverso una piattaforma di marketing automation potresti programmare differenti operazioni:

  • Il nuovo utente riceve una mail di “Benvenuto” e riceve in regalo un ebook.
  • Viene inserito in un funnel per “Nuovi arrivati” che spiega, attraverso 5 mail spedite nell’arco di 10 giorni, i valori della tua azienda e la tua mission.
  • Il nuovo utente viene inserito nel tuo database sotto la lista “Hot Lead” in quanto interessato a uno dei nostri prodotti.

Ma non lo fa già il CRM?

Spesso i ruoli di un software CRM (Customer Relationship Management) e di un software per la marketing automation sono complementari.

I software CRM, orientati maggiormente al lato “vendita”, si occupano di gestire in maniera efficace i rapporti delle aziende con i propri clienti.

I software per la marketing automation, invece, ottimizzano e automatizzano le strategie di marketing con l’utilizzo dei workflow.

In molti business, quindi, vengono utilizzati entrambi per mantenere un profilo dettagliato di ogni singolo contatto e della sua Customer Journey.

Un utilizzo armonioso di entrambe le tipologie di software permette agli addetti ai lavori di ottenere report completi e dettagliati per la creazione di campagne mirate.

L’importanza della strategia

La marketing automation è uno strumento potente per automatizzare e ottimizzare le attività di marketing, ma richiede una strategia accurata e una configurazione attenta per evitare errori e ottenere il massimo beneficio.

Se vuoi automatizzare il tuo marketing in maniera efficace, ti servono contenuti per le tue campagne o necessiti di promuovere la tua attività in modo professionale, contattaci : ideeremo insieme una strategia di comunicazione ad hoc per la tua azienda.

About the author

Inguaribile amante di tecnologia e comunicazione, ogni giorno sfrutto il dono della curiosità come meglio posso.

Matteo Baldelli
Lascia un commento
Commenti utenti...

Potrebbero interessarti anche
Immagine anteprima post
02/03/2018
Enzo Volpi
0 comments
Immagine anteprima post
17/11/2017
Claudia Prosperi
0 comments
Intrattieni ed emoziona i tuoi clienti Con la giusta strategia di marketing e comunicazione