logo

Strategia, mission e vision: quali differenze?

16/09/2022
0 comments

Qualsiasi impresa che desidera guardare al futuro deve dotarsi di una strategia.

Una strategia è un piano d'azione da intraprendere a livello produttivo, commerciale, amministrativo, organizzativo e finanziario affinché un'azienda raggiunga i propri obiettivi di business.

Le strategie hanno come obiettivo quello di creare e offrire una proposta di valore al proprio target di riferimento. Ma all'interno di un'azienda, la strategia non è soltanto una, ma ce ne sono diverse, ed ognuna avrà un obiettivo da raggiungere attraverso l’attuazione di un piano d'azione ben definito.

Chiariamo fin da subito che la strategia non è la mission aziendale (gli obiettivi a lungo termine di un'impresa), non è neppure la vision (il ritratto ispiratore di ciò che l’azienda potrà diventare in futuro).

Sia la mission che la vision sono però gli elementi di una strategia aziendale, ovvero il modo in cui le risorse dovrebbero essere allocate per portare a termine la missione e la vision.

 

Grafica e video

Per riuscire a vendere, il primo passo da compiere è distinguersi dalla concorrenza, richiamando i propri prodotti e servizi. Ogni identità aziendale si mostra attraverso la sua immagine, motivo per cui ogni aspetto grafico deve essere pensato per esprimere in maniera distintiva la personalità del brand che deve essere riconoscibile nella massa.

La grafica riveste un ruolo fondamentale nella percezione di un qualsiasi prodotto, dal packaging ai biglietti da visita, dalla grafica coordinata al web design.
Un buon progetto grafico rende i propri prodotti comprensibili, attira l'attenzione dei clienti attraverso forme, colori e disposizione degli elementi.

Ma oltre all'aspetto grafico, assumono grande rilevanza anche i contenuti video.
I video sono particolarmente apprezzati dagli utenti poiché la loro visione non richiede alcun tipo di sforzo. Guardare un video è molto più semplice che leggere un depliant informativo e consente una comprensione migliore e più rapida del prodotto.

I video hanno grande successo poiché fanno leva sulle emozioni e sull'immediatezza del messaggio, ma la parola d'ordine è la semplicità: più un contenuto sembra autentico e non artificiale, maggiore sarà la percentuale di gradimento del pubblico.

 

Storytelling e copywriting

Copywriting e storytelling sono due concetti che pur essendo collegati tra loro, hanno delle differenze.

Lo storytelling è l'arte di raccontare storie, un termine impiegato soprattutto nel settore digital per comunicare in maniera efficace e coinvolgente i propri prodotti, un brand o un servizio, in modo da ampliare la platea dei propri clienti.

Il copywriting consiste nella scrittura professionale di testi pubblicitari sia per attività di marketing online che offline. L'obiettivo è creare un filo diretto con il target di riferimento, modulando il tone of voice di un testo in maniera strategica, rendendolo, ad esempio, più serio o più divertente.

 

Web marketing

Per comunicare al meglio il proprio brand, attirare e convertire gli utenti in clienti, è essenziale adottare le giuste strategie di web marketing.

Una strategia di web marketing è l'insieme di azioni pianificate per raggiungere obiettivi di online marketing a breve, medio o lungo termine.
Alla base di tutto c'è la promozione di un marchio attraverso internet, grazie all'aiuto di social media, motori di ricerca, blogging, video e mail.

Oltre ad ottenere maggiore riconoscibilità, attraverso una strategia di web marketing si innesca un dialogo continuo tra brand e azienda, in modo tale da delineare i bisogni reali del target di riferimento e creare offerte personalizzate in base alle sue esigenze.

Lascia un commento
Commenti utenti...

Potrebbero interessarti anche
Immagine anteprima post
14/06/2018
Stefania Boschini
0 comments
Immagine anteprima post
Intrattieni ed emoziona i tuoi clienti Con la giusta strategia di marketing e comunicazione