logo

Semplice comunicare: come non farsi abbindolare da una web agency

29/04/2022
0 comments

La presenza sul web, unita ad una comunicazione efficace, rappresenta un’esigenza oramai imprescindibile per qualunque azienda, sia essa piccola o grande.

Se fino alcuni anni fa si poteva ancora pensare di poter autogestire l'intero processo, oggi l'idea di fare tutto in casa è davvero impensabile, e la scelta non può che ricedere sui professionisti del web.

Ma come fare per orientarsi tra le tante proposte, scegliendo la web agency giusta alle proprie esigenze?

Agenzia web poco seria? No grazie!

Iniziamo col dire che seppur l'offerta sul web sia veramente varia, non sempre è tutto oro quello che luccica.

Infatti, accade spesso che il cliente, non essendo esperto in materia, si lasci quasi abbindolare dalla prima web agency che trova su internet, o che magari gli consiglia qualche amico.

Cosa succede in questo caso?

L'agenzia in questione lo “ipnotizza” con numeri e statistiche a lei vantaggiose, convincendolo su elementi futili, o che danno garanzie senza alcun tipo di fondamento concreto, ma soltanto per portare a casa proprio quel cliente.

In questo caso, la web agency non ascolta davvero i bisogni della persona che ha di fronte, ma tende soltanto a confonderla, vantando strumenti tecnologici complessi di cui si avvale, magari non di facile comprensione per i non addetti ai lavori, che alimentano nel cliente soltanto confusione.

In questo caso, l'agenzia sta facendo indubbiamente i propri interessi, vendendo risultati immediati (ma non duraturi nel tempo) che, come anticipato sopra, ipnotizzano e abbindolano il cliente.

In Italia, molte agenzie web tendono a “bruciare” il budget dei clienti in campagne pay per click o di “lead generation” che portano zero clienti qualificati. O magari, vengono realizzati siti mal funzionanti, da rifare in breve tempo.

Molti siti web, spesso non durano più di 2 o 3 anni, e non si tratta soltanto di ammodernare la grafica con i trend del momento. Il più delle volte accade che le agenzie spariscano, passando ad un nuovo progetto col prossimo cliente e lasciando una scia di "cadaveri digitali".

Come non cadere nella tana del lupo?

Una web agency valida e competente costruisce un progetto concreto, cucendolo addosso al cliente.

Inoltre lo affianca di continuo nella strada da percorrere affinché si senta sempre accompagnato, ben consigliato sulle idee da portare avanti e mai ipnotizzato, abbindolato o confuso sul lavoro da realizzare.

La comunicazione tra agenzia e cliente deve essere chiara e semplice, delineando da parte dell'azienda, una strategia efficace che metta in mostra i suoi valori e la sua mission.

Un'agenzia seria prende per mano ogni cliente e lo conduce sulla strada migliore da percorrere in modo che la tua attività, a prescindere da quale essa sia, ne tragga vantaggio incrementando sia la visibilità che il fatturato.

Nessuna agenzia web seria trarrebbe alcun tipo di vantaggio tenendo all'oscuro il proprio cliente sul da farsi.

L'obiettivo è invece renderlo partecipe e proattivo ad ogni iniziativa, mettendolo nelle condizioni di partecipare al progetto, avendo sempre ben chiaro quello che sta facendo per lui l'agenzia, senza mai alimentare in lui alcuno stato di confusione.

Lascia un commento
Commenti utenti...

Potrebbero interessarti anche
Immagine anteprima post
02/03/2018
Enzo Volpi
0 comments
Immagine anteprima post
17/11/2017
Claudia Prosperi
0 comments
Intrattieni ed emoziona i tuoi clienti Con la giusta strategia di marketing e comunicazione