logo

Come scrivere un Company profile

19/07/2021
Enzo Volpi
0 comments

Brevemente. È il documento sintetico che parla della tua azienda (poco) e racconta i vantaggi dei tuoi prodotti servizi per i clienti (molto).

Dovrebbe essere rinnovato spesso, tanto quanti sono i cambiamenti della cultura e dell’organizzazione aziendale.

Questo strumento - in comunicazione - è una sintesi della descrizione aziendale, la rappresenta con poche diapositive cercando di offrire alcune impressioni della marca.

Si comincia con due concetti sul contesto in cui opera, poi si descrive brevemente la realtà aziendale e infine si fa una veloce panoramica sui servizi offerti e i relativi vantaggi.

Completano dove possibile, delle foto dei tuoi prodotti o lavori, delle case history o prove del funzionamento di quel che prometti.

Il principio di fondo è quello di spendere poche parole su di noi e molte su ciò che può trovare il cliente.

“Storia, azienda, stabilimento
non me ne importa nemmeno un momento
non come è nato voglio da te
dimmi piuttosto perché fa per me.”

Riuscire in questo proposito e vincere la tentazione del dilungarsi è molto difficile.

Come sempre un buon punto di partenza è un processo: inizia a pensare chi è il cliente, cerca di capire come il tuo prodotto può essere utile al mercato, prova a dare senso alla presentazione affinché passi un messaggio da ricordare, infine se trovi un paio di clienti che ti rilasciano delle testimonianze allora il quadro è completo.

That’s it!

Se vuoi dare un’occhiata al nostro clicca qui.

Buon lavoro

About the author

Marketer, autore e formatore. Aiuto imprenditori e manager a comunicare la propria idea di futuro e della brand identity aziendale attraverso gli strumenti contemporanei più adeguati allo scopo.

Enzo Volpi
Lascia un commento
Commenti utenti...

Potrebbero interessarti anche
Immagine anteprima post
14/06/2018
Stefania Boschini
0 comments
Immagine anteprima post
Intrattieni ed emoziona i tuoi clienti Con la giusta strategia di marketing e comunicazione